Fashion Web Marketing

Posts Tagged ‘fashion week

In occasione delle Fashion Week vi segnaliamo un articolo in cui vengono citate alcune nuove APPS per mobile “indispensabili” per chi frequenterà gli eventi e le sfilate:

Fashion GPS Radar: permette agli utenti di registrarsi agli eventi delle Fashion Weeks, localizzare gli show su una mappa interattiva e fare check-in tramite lo scanning di un barcode personale. Tramite questa app i produttori dei fashion show potranno mandare inviti, organizzare i posti a sedere e tenersi aggiornati sugli spostamenti degli editors e dei buyers.

Made Fashion Week (personalmente trovo sia l’app più interessante e innovativa tra quelle proposte): si tratta dell’app (per iPhone, iPad e Android) sviluppata proprio dalla casa di moda MADE. La tecnologia di audio-encoding di questa APP riesce a riconoscere i diversi look durante la sfilata tramite suoni non udibili dall’orecchio umano. In questo modo chi parteciperà ad una sfilata di MADE potrà automaticamente visualizzare e scaricare immagini di alta qualità relative al look di interesse in real-time, per poi twittarle, condividerle o semplicemente prendere appunti su ogni singolo look. Si potranno inoltre scaricare i brani musicali trasmessi durante la sfilata. La cosa interessante è che questa app funziona anche se non ci si trova sul luogo fisico dell’evento: anche guardando un livestream potremo far credere a tutti i nostri amici di trovarci tra il pubblico della sfilata.

Front Row, l’applicazione di W magazine, permette invece di scovare ristoranti, saloni, negozi e destinazioni culturali nelle Fashion Week cities a chi si volesse prendere una pausa tra un fashion show e l’altro. L’app comprende anche un calendario eventi delle Fashion Weeks e raccoglie tutti i Tweet relativi alle sfilate.

front row app fashion week

Per hi avrà la fortuna di partecipare a qualcuno di questi eventi.. buon divertimento! ! !

Annunci

instagram pink bow outfit

Il successo crescente dell’applicazione iPhone Instagram è dimostrato dal numero dei suoi utenti, ora più di dieci milioni, e di gruppi “locali”  che si stanno formando in tutto il mondo e soprattutto in Italia (guadate qui …… sotto “Italy” : http://instagramers.com/cities/).. stiamo diventando tutti matti? Forse no, dal momento che anche i brand stanno iniziando a capire quale sia il vero valore aggiunto del Social Network iphone-based più chiacchierato del mondo!

Ma i fashion Brands?

Questo articolo descrive l’applicazione stessa, il suo rapporto con i fashion brands e l’uso che ne è stato fatto durante la fashion week.

In questo articolo vengono invece elencati 23 brand che attualmente utilizzano Instagram.

Tra i fashion brands/users più attivi e che hanno pubblicato immagini dalla Fashion Week segnaliamo Burberry, Gucci, Oscar de la Renta con la sua Pr Girl (uno dei più attivi), Nylon MagMTV Style, kate Spade NY, refinery 29, Nanette Lepore, Melissa Stetten.

Ecco poi l’articolo dal blog ufficiale di Instagram che riguarda la Fashion Week.

E voi, avete già creato il vostro profilo?

Non dimenticate di visitare il gruppo Instagram di Bologna e Instagram Italia, che per questo sabato, a Milano, ha organizzato il primo vero raduno -o InstaMeet, in gergo “Igersiano” – di tutti gli Igers Italiani, proprio durante la Fashion Week.. ne vedremo delle belle!!

Il nome lascia un pò perplessi, ma l’idea di Fashism non è male. Si tratta di una start-up nata durante le Fashion Week di Settembre.
Il sito è collegato ad una App per iPhone (il vero punto forte della startup) sulla quale gli utenti possono ricevere feedback dagli altri utenti sugli outfit da loro postati e condividerli su Twitter.
Ok ok, forse non sono stati i primi ad avere un idea del genere. Anzi, diciamoci la verità: ne è pieno il web di Social-Reviewers pronti a distruggere, attraverso foto, voti e commenti, quello che per noi era super-cool…

La vera idea geniale è stata però quella di portare Fashism alla fashion week di New York: la startup, insieme al designer Timo Weiland, ha organizzato un party esclusivo a N.Y. la scorsa domenica, durante il quale i partecipanti potevano provare direttamente gli outfit delle collezioni Spring e Fall 2011, scattarsi delle foto e caricarle direttamente sulla social-app per ricevere opinioni immediate.

Inoltre la settimana scorsa i co-fondatori della start-up si erano presentati durante la conferenza dei Fashion Bloggers per distribuire una demo version della prossima release dell’applicazione Fashism.

Se poi volete rimanere costantemente aggiornati sul buzz che ruota intorno alla NY Fashion Week, ecco lo strumento che raccoglie in tempo reale tutto ciò che viene “twittato” riguardo ad un certo argomento, nel nostro caso la NYFW: http://research.ly/%20%23nyfw

Fonte: Mashable


Eugi’s Tweets:

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

i Like…



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: