Fashion Web Marketing

Posts Tagged ‘Sfilate

james bay burberry fashion web marketingBurberry, in partnership con YouTube e in occasione delle Sfilate Donna Primavera Estate 2015, ha deciso di sfruttare le nuove annotazioni di YouTube (molto più “engaging” rispetto a quei vecchi “fumettini” testuali a cui eravamo abituati) in modo da coinvolgere maggiormente gli utenti e portarli nel backstage. Con le nuove Info Cards, infatti, gli utenti possono vivere un’esperienza più ampia rispetto alla normale fruizione del video, muovendosi su vari livelli di contenuti in base ai box che si presentano in particolari momenti del video.

Uno dei contenuti correlati al video è quello relativo a James Bay, cantautore inglese che è stato protagonista della sfilata curandone, dal vivo, la “colonna sonora” per la serie “Burberry Acoustic”.

Annunci

In occasione delle Fashion Week vi segnaliamo un articolo in cui vengono citate alcune nuove APPS per mobile “indispensabili” per chi frequenterà gli eventi e le sfilate:

Fashion GPS Radar: permette agli utenti di registrarsi agli eventi delle Fashion Weeks, localizzare gli show su una mappa interattiva e fare check-in tramite lo scanning di un barcode personale. Tramite questa app i produttori dei fashion show potranno mandare inviti, organizzare i posti a sedere e tenersi aggiornati sugli spostamenti degli editors e dei buyers.

Made Fashion Week (personalmente trovo sia l’app più interessante e innovativa tra quelle proposte): si tratta dell’app (per iPhone, iPad e Android) sviluppata proprio dalla casa di moda MADE. La tecnologia di audio-encoding di questa APP riesce a riconoscere i diversi look durante la sfilata tramite suoni non udibili dall’orecchio umano. In questo modo chi parteciperà ad una sfilata di MADE potrà automaticamente visualizzare e scaricare immagini di alta qualità relative al look di interesse in real-time, per poi twittarle, condividerle o semplicemente prendere appunti su ogni singolo look. Si potranno inoltre scaricare i brani musicali trasmessi durante la sfilata. La cosa interessante è che questa app funziona anche se non ci si trova sul luogo fisico dell’evento: anche guardando un livestream potremo far credere a tutti i nostri amici di trovarci tra il pubblico della sfilata.

Front Row, l’applicazione di W magazine, permette invece di scovare ristoranti, saloni, negozi e destinazioni culturali nelle Fashion Week cities a chi si volesse prendere una pausa tra un fashion show e l’altro. L’app comprende anche un calendario eventi delle Fashion Weeks e raccoglie tutti i Tweet relativi alle sfilate.

front row app fashion week

Per hi avrà la fortuna di partecipare a qualcuno di questi eventi.. buon divertimento! ! !

   

Gucci, uno dei primi brand che si è avvicinato al Web con il suo shop online nel 2002, oltre al “restyling” di Gucci.com ha lanciato GUCCI CONNECT, un’innovativa piattaforma per l’interazione con i fan, l’ultima trovata per quello che si può definire “high fashion social networking”.

Ora: abbiamo già visto parecchi brand mandare in live-stream le loro sfilate, ma Gucci è stato il primo a pensare di far partecipare ai catwalk shows direttamente i fan, semplicemente cliccando su RSVP, rispondendo cièoè all’invito di partecipazione speciale all’evento “Women’s Spring Summer 2011” che si terrà a Milano. I fan concorreranno quindi per entrare a far parte di quei pochi fortunati che si filmeranno con la webcam e verranno mandati in onda, proiettati direttamente durante la sfilata vera e propria, diventandone anch’essi i protagonisti.

Sarà meglio, quindi, iniziare a pensare al giusto OUTFIT da sfoggiare per l’occasione!

[Fonte: Articolo di Grazia Daily UK]


Eugi’s Tweets:

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

i Like…



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: