Fashion Web Marketing

Archive for maggio 2009

page rank
ebbene… il nostro sito è passato a Google Rank = 3 !!!

(il pageRank si può comodamente visualizzare dalla Google Toolbar o da qualsiasi sito che offre un servizio analogo; io ad esempio ho usato http://calcolopagerank.com)…………..
non male direi, in un mesetto!!!

Tenendo conto che, giusto per fare un paragone, il sito di Polimoda ha raggiunto il livello 6, io lo considero un buon traguardo…

Cos’è il pageRank??

Il PageRank è un algoritmo di analisi che assegna un peso numerico ad ogni elemento di un collegamento ipertestuale d’un insieme di documenti, come ad esempio il World Wide Web, con lo scopo di quantificare la sua importanza relativa all’interno della serie. L’algoritmo può essere applicato a tutti gli insiemi di oggetti collegati da citazioni e riferimenti reciproci. Il peso numerico assegnato ad un dato elemento E è chiamato anche “il PageRank di E”, siglato in PR (E).

L’algoritmo di PageRank è stato brevettato (brevetto US 6285999) dalla Stanford University; è inoltre un termine ormai entrato di fatto nel lessico dei fruitori dei servizi offerti dai motori di ricerca. Il nome PageRank è un marchio di Google.

(from Wikipedia)

www.Stanford.edu ci sono stataaa ♥

Mi scuso per la prolungata assenza, ma ultimamente ho dovuto lavorare su altri aspetti del sito come banner, pubblicità varie da inserire in giornali, etc…

Ciò che però mi ha colpito è stato il consiglio di GoogleAds su quanto aumentare il budget payXclick giornaliero… (ora è a 16€).. ebbene..47 Euro!!

Argh! Secondo the big G, infatti, le visite in questo modo aumenterebbero del 199% in un mese! Il guru consiglia anche, nel caso non si fosse disponibili ad aumentare il budget di una quanità così elevata (il nostro caso), di trovare un budget che noi riteniamo più adatto OPPURE OTTIMIZZARE KEYWORDS e annunci.

Dato che avevo perso già un bel pò di tempo a modificare le kwyword e per ora non me la sento ancora di ri-aggiornarle, credo che mi limiterò ad aumentare il budget di qualche euro per vedere se EFFETTIVAMENTE i click potenziali sono così numerosi, e se le visite aumenteranno per davvero. Chissà…

Mi sto anche chiedendo come poter attivare il monitoraggio delle conversioni… per farlo, dovrei far sì che nello scaricare il modulo pdf  l’utente approdasse in una pagina di rignraziamento o di conferma su cui poter incollare il codice GoogleAd per le conversioni. Sarebbe l’unico modo per avere un riscontro utile, perchè solo nel momento in cu un utente scarica davvero il modulo di iscrizione HO LA CONFERMA del suo effettivo interesse. (Certamente il download non implica poi la successiva iscrizione ufficiale dell’utente, ma è già un segnale positivo direi!)

Spero di avere tante altre cose utili da scrivere quando finalmente inizierò a leggere WEBSITE OPTIMIZATION di O’reilly, la mitica casa editrice VERY 2.0!

au revoire for now…

Come dicevo, Dmoz è la più importante directory in cui posizionarsi per assicurasi un posticino alto nei motori di ricerca …Aspettando che, quindi, i gestori compiano la buona azione di aggiungerci, ecco le directory in cui siamo presenti col sito:

http://directory.pubblicitaonline.it/Notizie_e_Media/Moda_e_Lifestyle/index.html

http://www.logindot.com/directory/67/Arte-e-Cultura-Moda-Scuole-di-Moda

http://www.xpdirectory.com/categorie/280/istruzione

per quanto riguarda le directories sulla moda e:

www.emagister.it

http://www.studenti.it/postlaurea/master/cerca/

www.eformamentis.com

per quelle riguardanti l’istruzione e i master in generale… La strada è ancora lunga… il Web è pieno di portali come quelli… ma credo che alcuni non siano purtroppo significativi in quanto troppo poco popolati… Le directories a cui ho inviato la richiesta di aggiunta sono quelle che comparivano ai primi posti di Google digitando “moda” o “master” . . anche se la nostra (breve)  storia ci insegna che non tutti i siti validi si trovano sempre ai primi posti! 🙂

Buone nuove: ieri abbiamo di nuovo toccato un record di visite (155) e di clic (30 .. il massimo raggiunto fin’ora è stato 35, ma solo il primo giorno di attivazione della campagna.. infatti si sono raggiunte le 19 euro di addebito nonostante il tetto massimo giornaliero fosse 16.

Spero di riuscire a breve a personalizzare la grafica di questo blog… quando avrò tempo e soprattutto i software funzionanti!

cheers!

wow.. avevo aggiunto questo blog tra i feed rss

http://andrea-vassalli.blogspot.com/2008/11/conversion-improvement-che-cos-e-come.html

ma mi sono accorta solo ora che l’ultimo aggiornamento risale al.. novembre 2008! apperò!!

In ogni caso l’articolo che ho linkato sopra sembra molto utile per quanto riguarda il monitoraggio delle conversioni: operazione che anche io dovrei apprestarmi a svolgere al più presto.

L’ultima volta, però, che avevo provato a creare un “obiettivo” (sinonimo in questo caso di conversione) su Analytics c’era stato qualche problema: non si apriva la pagina inerente.

Potrei forse raggiungere gli stessi scopi con AdWords-> monitoraggio conversioni, ma penso sia decisamente più limitato. Inoltre, per il monitoraggio conversioni , dovrei creare delle pagine nuove nel sito (landing page), di conferma operazione.. qualcosa tipo “grazie per aver scaricato il modulo d’iscrizione” . . . Non gestendo io direttamente il sito, la cosa diventa meno immediata.

A breve posterò poi qualche risultato sui clic di google e sulle keywords (appena capirò in che formato è consigliato che io le posti)

Con grande piacere comunico anche che le visite del sito sono tornate ieri a uno dei massimi “picchi” (150) dopo qualche giorno di “down”:

ecco la tabella:

Da notare che il giorno 8 Maggio è quello in cui sono partite le campagne Facebook e Google…direi che il miglioramento è evidente..

Day Number of visits Pages Hits
01 May 2009 17 110 495
02 May 2009 16 167 744
03 May 2009 36 316 1372
04 May 2009 83 1181 4423
05 May 2009 97 1084 4967
06 May 2009 63 764 2989
07 May 2009 59 793 3097
08 May 2009 116 1303 4912
09 May 2009 100 481 2852
10 May 2009 93 485 2564
11 May 2009 159 1482 6163
12 May 2009 142 1243 6063
13 May 2009 136 1344 5406
14 May 2009 159 1059 4890
15 May 2009 122 841 3882
16 May 2009 103 612 2842
17 May 2009 114 788 3313
18 May 2009 150 2028 6492

Un’altro dei miei obiettivi è ovviamente anche quello di aumentare notevolmente il numero delle visite non solo grazie agli ADS a pagamento ma grazie al posizionamento semplice… per farlo, sto cercando di linkare

www.campusdellamoda.it il più possibile, iscrivendomi a tutte le directory (gratuite) di categoria formazione o moda..

Bisogna puntare a diventare un vero e proprio HUB della rete

DMOZ è sicuramente la directory più rilevante ai fini del posizionamento, perchè, da quanto ho capito, una volta inseriti lì si finisce automaticamente anche su Yahoo!, Virgilio e altri portali più o meno importanti… Io ho inoltrato la richiesta già 2 volte ma ancora non ho notizie… forse almeno 2 settimane ci vogliono per far sì che il sito venga analizzato e, hopefully, inserito..

Bene, dopo questa panoramica generale non mi resta che filare a studiare finanza, ouch!°!?$%&£

au revoire!

ps. questo è uno degli Ads Illustrati che ho creato…
ad1

E’ stata tolta la parola chiave “campus della moda” (corrispondenza esatta della frase) perchè OVVIAMENTE non è assolutamente efficiente ai fini della campagna adWords…sono solo CLIC e soldi sprecati!

Questo perchè “campus della moda” è l’unica ricerca che permette al momento di trovare il sito al primo posto del posizionamento Google senza nessun link sponsorizzato.

I link sponsorizzati devono costituire un “soccorso” per quelle parole chiave che altrimenti non permettero agli utenti di raggiungere il nostro sito…

Ad esempio “campus moda” è purtroppo ancora una keyword da inserire nella campagna a pagamento, in quanto il posizionamento automatico non viene in nostro aiuto in questo caso… il primo risultato non sponsorizzato in questo caso è infatti relativo al sito di fashion campus (rivali!!!!)..mentre al secondo posto compare il buon vecchio forum di Studenti.it che, non si sa come mai, scavalca tutti e si posiziona spessissimo tra i primi risultati! complimenti…grazie Studenti (dovrei ringraziare anche per tutte le versioni di latino e tesine già fatte che trovavo alle superiori…il web era ai tempi già mio grande amico e supporter)

Tutto ciò può sembrare estremamente ovvio e forse SOLO IO ancora non ci ero arrivata… ma penso che sia un errore di molti AdWord-ers alle prime armi quello di inserire come parola chiave il nome del sito stesso… ma bisogna sempre prima controllare quali sono gli attuali posizionamenti Google!

E ora, che la sfida all’ultimo clic continui!

Goodnight

come migliorare il proprio business online con Twitter!
http://www.here.org.uk/2009/04/how-to-use-twitter-to-grow-your-online-business.html
e non dimenticate il NOSTRO twitter:

http://twitter.com/CampusDellaModa

Eccomi pronta per partire con questa nuova avventura del blog.

Questo strumento mi servirà per tenere traccia delle mie operazioni di web marketing per il sito

www.campusdellamoda.it

ovvero il sito della nuova scuola di alta formazione moda, appena nata in Italia, per la precisione a Carpi.

Cercherò di tenerlo aggiornato il più possibile con le campagne AdWords, Facebook Ads, e i vari miglioramenti apportati in order to increase Positioning on Web Engines..

Inoltre segnalerò articoli e documenti utili legati a questi temi…

Infine, last but not least… News su CampusDellaModa, ofcourse!

Utilizzerò principalmente l’italiano ma ciò non toglie che ogni tanto possiate trovare frasi o articoli in inglese…

Non mi resta che iniziare la raccolta del materiale e la creazione di una grafica carina per la testata del blog, Illustrator & friends alla mano..

che dire.. enjoy & cheers!


Eugi’s Tweets:

maggio: 2009
L M M G V S D
    Giu »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

i Like…



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: